• Salvatore

10 curiosità sulla bandiera del Regno Unito

Appassionati di The Crown e non, fan accaniti della famiglia Windsor o folli innamorati della feroce Albione radunatevi! Oggi si parla di un tema mooooolto importante per i sudditi di Sua Maestà Elisabetta II d’Inghilterra l’immortale. Se siete degli ammiratori del Regno Unito, se amate le isole britanniche o se avete in mente di raggiungere presto la bellissima Londra, non potete perdervi assolutamente questo speciale sulle 10 curiosità sulla bandiera del Regno Unito!

L’identità di un popolo, il primo tratto distintivo che arriva all’estero, il modo che abbiamo per riconoscere una nazione è dato sicuramente dalla bandiera. Ma cos’è una bandiera?

La bandiera è un simbolo che si usa per indicare appartenenza o, in alcuni casi, per indicare una non appartenenza, come per la bandiera dei pirati, che io adoro particolarmente. Ma questa è un’altra storia (o un altro articolo? 😝).

Beh, nel corso dei secoli, gli esseri umani hanno creato, replicato, imitato e persino bruciato milioni, forse miliardi di bandiere. Ma qual è la bandiera più famosa al mondo? La partita se la giocano in molte, ma una delle più celebri, longeve e ricorrenti è sicuramente la bandiera del Regno Unito, l’unica ad aver sventolato contemporaneamente su tutti e sei i continenti del nostro pianeta e l’unica ad essere presente su un’immensa quantità di t-shirt di praticamente tutti i negozi di abbigliamento del mondo. Bando alle ciance, ecco a voi il nostro nuovo articolo sulle curiosità sulla bandiera del Regno Unito!


Un po’ di storia sulla bandiera del Regno Unito

L’Impero Britannico è stato il più vasto impero dell’età moderna. Il cuore dell’impero erano, però, le isole britanniche, che comprendevano Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda. Si cercò dunque, nel progettare la bandiera imperiale, di includere tutti i vessilli dei regni britannici in un'unica bandiera.


La prima versione simile alla moderna bandiera britannica, come la conosciamo oggi, risale al 1606. La bandiera era usata solo in mare e presentava l’unione tra la croce di San Giorgio, vessillo del Regno di Inghilterra, sovrapposta alla croce di Sant’Andrea, simbolo della Scozia. La versione attuale, che include anche le strisce diagonali rosse della croce di San Patrizio, simbolo del Regno d’Irlanda, risale invece al 1801.

Bandiera del Regno Unito nel 1606 (Fonte: wikipedia.com)

Con gli anni, la bandiera venne soprannominata in tantissimi modi ma, alla fine, gli appellativi più celebri che la bandiera del Regno Unito ha conservato fino ad oggi sono due: Union Flag e Union Jack.